Chi sono ?

Le mie foto
La cucina é manualità,attenzione all'abbinamento di gusto e colore,creatività e rigore in un mix perfetto... Il design vi si fonde e si sublima. Ecco perché é una mia passione da sempre come lo sono la moda, la decorazione d'interni ed il "fatto a mano" nelle sue infinite sfaccettature..

mercoledì 5 febbraio 2014

Un'altra crostata...


❤❤❤

 Cenerentola tra i dolci
almeno per i puristi della pasticceria,
resta uno dei miei  preferiti..
 Golosa ma non amante di creme pannose
 la crostata mi appaga sempre 
senza stancare.
In fondo 
non ne avevo fatto mistero 
già in altri post...
Di questa versione mi piace tanto
 il matrimonio tra mela e amaretto
e soprattutto
l'effetto coreografico della decorazione
forse un pò laboriosa
ma d'impatto mooolto carino.
Mi sono ispirata ad mio pin 
dove 
23 modi diversi
 promettono di rendere una torta bella
 oltre che buona..
Provarli tutti sarà d'obbligo ;-D
 La base 
è quella che vi ho già proposto 
passo passo 
tempo fa
Dopo il necessario passaggio in frigo di almeno un'ora
la divido in due
e stendo la prima per il fondo 
 
©AnnaPaula


Poi la bucherello

©AnnaPaula

e passo l'uovo intero

come impermeabilizzare il fondo delle crostate con ripieno umido prima della cottura

per renderla impermeabile 
come già vi avevo consigliato
qui

A questo punto la cospargo 
di marmellata di albicocche 
(circa un vasetto da 250gr),
spolvero con amaretti sbriciolati grossolanamente (una decina)
e dispongo le mele 
(4 circa, io golden)
tagliate a fettine
a raggiera
coprendo completamente il fondo 

©AnnaPaula

Con l'altra metà della pasta stesa

©AnnaPaula

taglio strisce di circa un centimetro
le arrotolo a spirale su se stesse
e le dispongo sulla torta partendo dal centro
così
©AnnaPaula

fino a coprirla quasi tutta.

Io ho poi lasciato uno spazio ai bordi 
di tre centimetri circa
per rifinire con foglie
e con la pasta avanzata
ho messo al centro due fiori

©AnnaPaula
 voi fate quello che la fantasia vi suggerisce.
Consiglio vivamente 
un ulteriore passaggio in frigo 
perchè i decori mantengano bene la forma
e poi una cottura di 35/40' a 180°
 ❤
AnnaP 

Ps.Per colorare la pasta in cottura, mescolo un pò di latte al tuorlo dell'uovo,lo spennello sulla torta e poi spolvero con zucchero di canna

6 commenti:

  1. Che opera d'arte, cmplimenti Paola è stupenda questa crostata!!!!
    Un abbraccio
    Lou

    RispondiElimina
  2. Un capolavoro davvero! Ti mando tanti complimenti dall'australia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile!!..
      Dove in Australia?Spero ci manterremo in contatto ;-D
      Ora Passo da te.
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Interessante il tuo blog: ricco di spunti. Ti leggo con piacere...
    Un caro saluto, Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grazie di cuore per la tua visita ed il tuo commento! Passerò a trovarti.

      Elimina

✿❤ Grazie se passate a trovarmi ed è un piacere leggere quello che avete da dirmi ❤✿

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...